La montagna e i Parchi Naturali

La montagna e i Parchi Naturali

Il territorio Calabrese è uno dei più interessanti d’Italia, perché è ricco di montagne e di natura incontaminata. In Calabria si trovano 4 grandi Parchi, tutti molto particolari e da visitare.

Il Parco Nazionale della Sila comprende alcune fra le zone più suggestive e selvagge della Calabria; Boschi di pino laricio, abete bianco e di faggio, fanno del Parco Nazionale della Sila l’ambiente ideale per  lupi, caprioli, cinghiali, daini, scoiattoli e gatti selvatici. La visita al parco è consigliata agli amanti delle escursioni a piedi, a cavallo o in mountain-bike, a chi ama praticare birdwatching e fotografia naturalistica, gite in barca a vela o in canoa, mentre d’inverno è una tappa obbligata per chi pratica lo sci alpino e lo sci di fondo.

Sempre in Calabria si trova il Parco Nazionale del Pollino, che è il parco naturale più grande e selvaggio d’Italia, diventato nel 2015, patrimonio dell'Unesco. Con le sue grandi aree incontaminate che variano al variare dell’altitudine, il parco è in grado di offrire ai viaggiatori molteplici ambienti ed è meta, oltre che per degli amanti dell'alpinismo, anche dei cultori del torrentismo, del rafting, dello sci di fondo, della speleologia e della mountain bike.

Da non dimenticare inoltre anche  il Parco Naturale dell’Aspromonte ed il Parco naturale delle Serre.